Logo di Horus
Foto di un uomo che utilizza Horus

Horus

The Invisible Made Audible

Icona funzione play
Play video

Cos’è Horus?

Horus è un dispositivo indossabile, che osserva la realtà, la comprende e la descrive alla persona, fornendo informazioni utili nel momento opportuno e in maniera discreta utilizzando la conduzione ossea. Grazie all’utilizzo di tecnologie innovative, è in grado di leggere testi, riconoscere volti, oggetti e molto altro.

Render dispositivo Horus

Come funziona?

Horus è composto da una cuffia indossabile con telecamere e da una parte tascabile che contiene un potente processore e una batteria di lunga durata. Una volta indossata la cuffia, l’utente interagisce con Horus grazie ad un sistema di pulsanti facilmente individuabili, di forme diverse, presenti sia sulla parte indossabile sia su quella tascabile. Tramite questi pulsanti l’utente può navigare un menu audio e attivare le diverse funzionalità del dispositivo. Inoltre, in alcune circostanze, Horus è in grado di capire da solo quando determinate informazioni sono importanti, attivandosi automaticamente.

Cosa può fare?

Icona azzurra stilizzata che raffigura un libro
Lettura testi

Horus è in grado di individuare testi stampati, anche su superfici non piatte, e dare indicazioni sonore per inquadrarli al meglio. Una volta in posizione, Horus inizia a leggere il testo e non è necessario continuare a inquadrarlo.

Icona azzurra stilizzata che raffigura un volto
Riconoscimento volti

Horus può apprendere e riconoscere i volti delle persone. Quando si incontra una persona conosciuta, Horus avverte l’utente: Insegnare un nuovo volto ad Horus richiede solo pochi secondi, una volta fatto il dispositivo sarà in grado di riconoscere la persona, avvisando l’utente in maniera automatica.

Icona azzurra stilizzata che raffigura una bottiglia e un bicchiere
Riconoscimento oggetti

Ruotare un oggetto nel campo visivo delle telecamere di Horus permette al dispositivo di impararne l’aspetto e la forma. Grazie alla percezione 3D, Horus sarà poi in grado di riconoscere lo stesso oggetto da qualsiasi angolazione, aiutando la persona nel riconoscere confezioni e oggetti al tatto molto simili fra loro. Per facilitare il processo di apprendimento, il dispositivo aiuta l’utente a centrare l’oggetto tramite indicazioni sonore.

Rimani aggiornato! Iscriviti alla nostra newsletter

Il design

Horus si compone di due parti collegate da un sottile cavo. La prima, contenente i sensori, si indossa come un paio di cuffie sportive che passano dietro la testa. La seconda, da tenere in tasca o in una borsa, ospita la batteria e l’unità di elaborazione.

Immagine della parte indossabile di Horus

Parte indossabile

Questa parte è stata progettata come un paio di cuffie ad archetto e può essere posizionata comodamente sulla testa senza interferire con alcun tipo di occhiale.

Tramite dei pulsanti posizionati all’estremità delle cuffie l’utente è in grado di interagire con Horus e di regolare il volume dell’audio.

Unità di elaborazione

L’unità di elaborazione, poco più grande di uno smartphone, ha una forma rettangolare e contiene il processore e una batteria di lunga durata.

I tasti sono alloggiati sulle facce laterali, e, come quelli sulla cuffia, permettono all’utente di interagire con il dispositivo e di controllare il volume.

Immagine dell'unità di elaborazione di Horus

Sei interessato a Horus?

Compila il questionario per iscriverti alla lista di attesa e candidarti al programma di accesso anticipato, per avere la possibilità di ottenere Horus prima del lancio ufficiale.

Lista d’attesa